Posts Tagged "arti marziali vietnamite"


Il primo giorno che sono entrato nella palestra “Tinh Vo Mon” di Treviso, fu nel mese di settembre. All’Interno della palestra ho visto tante persone che si allenavano facendo delle figure a me sconosciute, ho notato che per fare ciò ci mettevano grande passione e impegno. Sono stato subito attratto da tutte quelle movenze e nello stesso tempo meravigliato da questo sport così pieno di disciplina. Dentro di me, ero pronto per fare lo...

Read More
Spufight Cup 2019

Spufight Cup 2019


Posted By on Nov 25, 2019

Spufight Cup – 10 Novembre 2019 Ciao a tutti, sono Alice ho iniziato da poco a praticare il Viet Vo Dao e domenica 10 novembre alle due del pomeriggio, nel palazzetto cinque cerchi di Polvera, aveva inizio il mio primo evento, la mia prima gara. Quella mattina mi sono svegliata presto non stavo più nella pelle, ero felice, agitata, avevo paura di non essere in grado di affrontarla, ero piena di emozioni nemmeno io sapevo come...

Read More

13/14 aprile 2019 Venerdì sera, con amarezza ma eccitazione intorno alle 23:30 metto la sveglia alle 2 perché dovevamo andare a Torino per la Festa Tradizionale. A ricordarmi quanto avrei dormito quella sera ci si mette anche il cellulare che fa venire fuori la notifica: Sveglia attiva tra 2 ore e 30 minuti! …bene mi dico. Però quella sera mi ricordo di essere andato a letto con la strana voglia di svegliarmi. Dopo essermi svegliato,...

Read More
I miei Europei – By Rache

I miei Europei – By Rache


Posted By on Apr 17, 2019

Ore 17:15 Esco da lavoro di corsa perché il ritrovo è alle 19 a Castelfranco e io devo ancora: lavarmi i capelli (sono lunghi), fare la valigia, stampare tutti i documenti, trovare i certificati medici degli atleti (scherzo Maestro), salutare mia nonna (perché non si parte mai senza salutare la nonna Rosetta)… Ore 18:43 Vado di corsa a prendere Michael e Nacho con la paura di arrivare tardi perché io odio il ritardo. Ore 19 Ci...

Read More

Sabato 16 marzo 2019, ci sono state le gare provinciali dei bambini e dei ragazzi a Montebelluna. Personalmente mi è piaciuto parecchio il lavoro “dietro le quinte” se così si può dire, anche se inizialmente ero un po’ teso, inoltre ho notato che non partecipare alla gara come concorrente, in certe situazioni te la fa godere di più! Non me lo aspettavo, però avendo tutto il tempo di osservare gli atleti che...

Read More
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: